Messaggio di errore

Notice: Undefined variable: is_admin in eval() (linea 1 di /home/storicav/public_html/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).

Necrologio per la scomparsa del Prof. Sergio Gensini

Mercoledì 19 Novembre 2014, ore 15.00
Partenza funerale da Via Chiti, 11 - Montaione

La Società Storica della Valdelsa ricorda con grande commozione il Prof. Sergio Gensini, direttore della «Miscellanea storica della Valdelsa» dal 1961 al 2010 e Presidente della Società dal 1980 al 1986, scomparso il 18 novembre 2014. Gensini si era laureato a Firenze con il Prof. Nicola Ottokar, di cui era stato per alcuni anni anche assistente. A cavallo degli anni ’70 aveva diretto i seminari di storia valdelsana promossi dalla Facoltà di Magistero dell’Università di Firenze. Docente di materie letterarie nelle scuole medie, era stato anche Preside, concludendo la sua carriera a Montaione, dove era nato il 26 marzo 1921. Fu assessore alla pubblica istruzione del comune di Montaione e alla cultura del comune di Empoli. Era stato per molti anni direttore del Centro studi sulla civiltà del tardo Medioevo di San Miniato e del Centro internazionale di studi sulla Gerusalemme di San Vivaldo, nonché tra i fondatori della Associazione delle società storiche toscane.

Era entrato nel Consiglio Direttivo della nostra Società all’inizio degli anni ’50 e ne farà parte ininterrottamente per 62 anni. Nel periodo della sua presidenza seppe imprimere un nuovo impulso, tessendo una vasta rete di rapporti culturali e istituzionali, a livello nazionale ed internazionale. Il suo nome resta indissolubilmente legato alla cinquantennale direzione della «Miscellanea», che seppe trarre dalle secche del cronachismo localistico e della pura erudizione, ampliandone le tematiche alla storia economica e sociale e mantenendo fede all’impegno di portare un contributo qualificato agli studi storici sulla Valdelsa e sulla Toscana. Come amava spesso sottolineare «la capacità del direttore di una rivista si misura dall’indirizzo che le imprime e dalla scelta dei collaboratori». Nel 1977 era stato il fondatore (e poi direttore) della collana «Biblioteca della Miscellanea storica della Valdelsa», quella che considerava il suo “fiore all’occhiello”.   

«Con Sergio Gensini – afferma il Presidente Fabio Dei – scompare un uomo di grande cultura, un intellettuale eclettico e impegnato, le cui conoscenze spaziavano dal medioevo all’età contemporanea, un grande organizzatore di cultura, un profondo conoscitore della storia valdelsana. A nome di tutti i soci esprimo alla vedova signora Fosca le più sentite condoglianze. Dovremo ricordare degnamente la sua figura e la sua opera, perché se oggi la Società, la sua rivista, i suoi volumi hanno un ruolo e una funzione lo dobbiamo in gran parte a lui».

La Nazione, 20 novembre 2014
La Spalletta, 29 novembre 2014